Biography

 

Carolina Italiani nasce a Genova nel 1977, vive e lavora tra Genova e Novi Ligure. Nel 1992 frequenta il Liceo Artistico dell’Istituto S.Dorotea e’allieva di Luigi Sirotti e Paola Ginepri.

Negli anni novanta inizia esporre alle mostre collettive organizzate  dall’Associazione Amici di Albaro ed alla Galleria E. Sabatelli. Si appassiona alla pittura di paesaggio estemporaneo e alla decorazione d’interni. Vince il concorso di Pittura della Lega Navale Italiana nel 1995 e nello stesso anno si iscrive all’Accademia Ligustica a Genova dove frequenta  i corsi di pittura di Guido Zanoletti, incisione e fotografia.  Nel 1998 vince una Borsa di Studio all’Universita’ Complutense di Madrid dove frenquenta corsi di illustrazione e nello stesso anno viene selezionata a svolgere un Workshop di incisione a Santiago di Compostela quando e’ la capitale europea della Cultura.

Nel febbraio del 2000 discute una Tesi sulla sua esperienza all’estero.Nell’isola di Maiorca, vince per due anni consecutivi il concorso di pittura  dal  vero  indetto dalla Fundacìon Hìspana in occasione delle  regate estive  della coppa del  Re di Spagna di vela.  Nel 2004  svolge un Master in progettazione del costume teatrale presso l’Accademia Ligustica, Master legato alla storia del costume e al disegno del tessile ornamentale. Terminato il corso viene selezionata  per lavorare alla riapertura del Teatro alla Scala  di Milano con l’Opera  Europa Riconosciuta di L.Ronconi. Nello stesso anno partecipa ad un concorso di design indetto da  Giglio Bagnara s.p.a, il giornale Secolo XIX e la societa’ GE-NOVA 2004,  vince il primo premio realizzando un Mezzaro,“ Il Mezzaro del Melograno”. Nel Novembre del 2010 espone la sua prima mostra personale che intitola:  “Immagini e Ricordi ” presso la Galleria Arte Studio di Michele Campanella  a Genova, che sarà la prima di una lunga serie.

Nel 2014 inizia a collaborare con l’Associazione Culturale Spazio Arte di Gavi a fianco all’artista Alessandra Guenna , curandone la parte di Comunicazione ed Relazioni con il Pubblico ed insieme a Elena Carrea,pubblicista e narratrice d’Arte ,codirettrice artistica insieme ad A. Guenna partecipando ad una mostra collaterale  della 56° Biennale di Venezia.

In questi ultimi anni espone mostre collettive e personali in Liguria, Piemonte, Veneto, Lazio  e Valle d’Aosta.